Come smaltire cartucce e toner stampante

Come smaltire cartucce e toner stampante

Come smaltire cartucce e toner stampante?

Come si deve comportate l’azienda o il singolo cittadino per il corretto smaltimento.

I toner e le cartucce “esauste”, cioè che hanno finito il oro ciclo vitale, sono considerati rifiuti speciali (quindi pericoloso e non pericoloso D.Lgs. 152/06 ). Dunque, essendo rifiuti speciali, non possono essere smaltiti in nessun cassonetto presente in strada o nella casa come un qualsiasi rifiuto ordinario.

Toner e cartucce si possono gettare all’isola ecologica Comunale?

L’isola ecologica Comunale è un centro di raccolta in cui i cittadini possono smaltire i propri rifiuti tramite un sistema controllato. In quest

a area i cittadini possono smaltire tutti quei rifiuti che non possono gettare nella raccolta di strada o a casa, quindi rifiuti ingombranti come letti, divani ecc. ecc. o rifiuti speciali come toner e cartucce.

Posso smaltire toner e cartucce in contenitori?

Esistono dei contenitori specifici in cui il cittadino può gettare le proprie cartucce esauste o toner. Di solito i Comuni predispongono questi contenitori presso enti pubblici, banche, assicurazioni o tabaccherie. Una ditta privata successivamente eseguirà il passaggio periodico per il corretto smaltimento. Va ricordato che non tutti i Comuni godono di questo servizio.

Lo smaltimento di toner e cartucce per le aziende

Il toner è una polvere molto fine che viene utilizzata nelle stampanti, fax e fotocopiatrici. Precisamente, il toner si trova all’interno della cartuccia per stampate. La classificazione come rifiuto pericoloso o non è in base a quale polvere viene utilizzata.

Vedi anche  Quanto costa smaltire calcinacci?

Come capire se il toner o cartucce sono rifiuti pericolosi?

La risposta è molto semplice: esiste un codice identificativo che si chiama codice CER. Il produttore della cartuccia per stampante indica sopra di essa tale codice. Per normativa esistono due diversi tipi di codice CER per i toner esausti.

  • – 08 03 18 toner per stampa esauriti, diversi da quelli di cui alla voce 08 03 17;
  • – 08 03 17* toner per stampa esauriti contenenti sostanze pericolose.

Procedure burocratiche per il corretto smaltimento di cartucce e toner

  • Identificare esattamente il codice CER  del toner esausto;
  • Acquistare alla CCIAA il registro di carico e scarico;
  • Fare un contratto con uno smaltitore di rifiuti autorizzato per il trasporto;
  • Registrare l’operazione sul registro di scarico dei rifiuti;
  • Ricevuta la 4a copia controfirmata da parte dell’impianto di smaltimento toner, conservarla per 5 anni.