chiama ora

chiama adesso

05 57 222 419

Smaltimento plastica Firenze

Smaltimento plastica firenze? Scopri di più.

La plastica un rifiuto “speciale”

La plastica è un materiale largamente diffuso nella nostra vita quotidiana, viene prodotta in laboratorio impiegando in massima parte petrolio ed in minima altri elementi come carbone, cellulosa e gas naturale.

La lenta degradabilità di questa, ne obbliga la valutazione ed il riutilizzo come alternativa al forte impatto ambienta, come inquinante, che rappresenta.

Molte sono le tipologie di materie plastiche prodotte per il mercato, esse vengono identificate attraverso sigle che ne determinano la destinazione.

I codici di identificazione sono molteplici: PE (polietilene) destinato alla realizzazione di sacchetti, giocattoli, flaconi per detergenti ed altro; PP (polipropilene) per oggetti di varia tipologia quali arredamenti, contenitori di detergenti: PVC (cloruro di polivinile) per porte, finestre, contenitori per le uova ed altro; PET (polietilentereftalato) bottiglie per bevande, fibre sintetiche ed infine il PS (polistirene o polistirolo)che viene usato per produrre vaschette per alimenti, posate, etc.

Procedimenti di raccolta differenziata 

A seguito della raccolta del prodotto, la plastica viene condotta agli impianti di selezione dove viene separata e divisa. Per facilitarne il trasporto viene pressata ed a seguito del processo di separazione, inviata o ai centri di selezione per il riciclo o, differentemente, ai centri di compattazione. La plastica selezionata come eterogenea, in quanto abbraccia varie tipologie di composizione, viene solitamente utilizzata per arredi urbani, giochi o diversamente cartellonistica stradale.
I procedimenti di separazione della plastica sono due, quello chimico più raramente usato, che ne spezza le molecole al fine di tornare alla materia basica della composizione e quello meccanico, che viene scisso in grani al fine di procedere all’utilizzo per la realizzazione di nuovi oggetti. Quest’ultimo viene applicato per procedere nella trasformazione da materia a materia, ovvero per la realizzazione di nuovi manufatti.

Smaltimento plastica firenze

Smaltimento plastica Firenze

Il recupero

I rifiuti in plastica riciclabile rispondono alle sigle PE, PET e PVC , rispetto PS e al PP che non consentono questa possibilità di utilizzo.

Una volta raggiunto il luogo preposto al riciclo, la plastica viene sottoposta ad un primo trattamento che prevede la distruzione dei sacchetti contenitori, in seguito viene applicata la separazione del materiale attraverso un procedimento che viene eseguito manualmente o attraverso un macchinario denominato detector. Posizionata su di un nastro rotante vengono separate le tipologie di plastiche attraverso l’utilizzo di lettori ottici. Successivamente, quella idonea al riciclaggio, viene stoccata in balle che si sottoporranno al processo di lavorazione per la creazione di nuovi manufatti. Smaltimento plastica firenze !

Si fa una stima che, a seguito della raccolta differenziata nel nostro Paese, su 450 mila tonnellate di plastica solo 180 mila possono essere destinate al riciclo.

Il riciclo della plastica in Italia fa capo al Consorzio Nazionale Raccolta, Recupero e Riciclo di Rifiuti in Plastica (Corepla) Altro punto di riferimento per il riciclo della plastica in Italia è l’Assorimap (Associazione riciclatori e rigeneratori materie plastiche). Stai cercando Smaltimento plastica firenze sei nel posto giusto!

 

L’incenerimento

La separazione della plastica, una volta selezionata quella atta al riciclo, ne contempla che sempre che una percentuale non possa essere indirizzata per un’ulteriore lavorazione, a tal fine essa viene destinato all’incenerimento per un recupero energetico. Per fare solo un esempio, con una bottiglia si può addirittura tenere accesa una lampadina per un’ora. La plastica inoltre non recuperata può, se sottoposta ad adeguato trattamento, essere trasformata in energia termoelettrica.

Perchè rivolgersi ad un’azienda

Il riciclo della plastica, nella possibilità di realizzazione di nuovi manufatti, apre le frontiere per nuovi business. Intorno a questo tipo di attività girano somme stratosferiche che spesso fanno pensare a mettere a frutto le ingenti quantità di rifiuti in plastica prodotti. Questo vale per le aziende di grosse produzioni di rifiuti ed utilizzo della plastica. Avviare comunque un’attività di riciclo in proprio prevede senza ombra di dubbio un investimento decisamente sostanziale, Utilizzare un’azienda che contempli un prelievo, trasporto, smaltimento in discarica con eventuali possibilità di collaborazione in merito, nella città di Firenze ad opera di specialisti nel settore e professionisti nel rispetto delle normative che regolamentano diverse possibilità di smaltimento e certificazione è sicuramente una strada da percorrere.

Richiedi un preventivo per smaltire la plastica a Firenze

In poco tempo riceverai il tuo preventivo in maniera completamente gratuita! cosa aspetti? Clicca qui!

 

-
  richiedi un preventivo. è gratis!

Un nostro tecnico sarà subito a tua disposizione

ultima recensione

-Servizi a Privati ed a Imprese
Voto
5 / 5 Stelle

Il ritiro a casa è stato puntuale. Mi hanno rilasciato il certificato a norma, sono molto soddisfatta!
Realizzazione Impianto Elettrico
Data: 17/05/2017

Servizi

scopri tutti i servizi

Rifiuti

elenco rifiuti da smaltire

Appuntamento

richiedi un appuntamento

Chiama Ora il Numero Verde!